TENERINA allo ZENZERO gluten free

16807281_10210792017150200_3122901852389248616_n

200 gr cioccolato fondente
125 gr zucchero a velo
4 uova
2 cucchiai di fecola di di patate o farina senza glutine
150 gr burro (più burro per imburrare la teglia)
1 cucchiaino abbondante di zenzero in polvere

Sciogliete il burro e il cioccolato fondente a bagno maria e fate raffreddare.
In una terrina unire tuorli, fecola e metà dello zucchero.In un’altra terrina
montate a neve ben ferma gli albumi e aggiungente l’altra metà dello zucchero
Unite il tutto, aggiungete lo zenzero e amalgamate bene.
Versare nella tortiera preventivamente imburrata e infarinata.
Infornare a 180 gradi per 40 minuti.

Buon appetito!

Chiacchiere senza glutine

Chiacchiere senza glutine (ricetta rivisitata)
Ricetta originale con glutine da “Fatto in casa da Benedetta” a questo link

– 140 gr di Farina senza glutine MIX IT Schar
– 1 uovo
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 cucchiaio di vino bianco
– 1 cucchiaio di olio di girasole
– buccia grattugiata di un limone
– mezzo cucchiaino di xantano (acquistabile in farmacia)

In una ciotola rompiamo un uovo, aggiungiamo un cucchiaio di zucchero e un cucchiaio di vino bianco, un cucchiaio di olio di girasole e la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale,mezzo cucchiaino di xantano e infine la farina poco per volta.

Iniziamo ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Stendiamo la pasta con il mattarello per ottenere una sfoglia sottile, spolveriamo di farina man mano che procediamo a dare forma alla sfoglia.

Con la rotella tagliamo a striscie la pasta, prima in un senso, poi nel senso opposto per ottenere lunghi rettangolini.

Prepariamo la padella con l’olio per friggere, l’olio è pronto quando versando un pezzetto di impasto torna subito a galla. Quindi mettiamo a friggere un paio di chiacchiere alla volta e rigiriamo un paio di volte per farle cuocere da tutti i lati. Quando sono belle dorate scoliamo e appoggiamo su carta assorbente. Continuiamo a friggere tutto l’impasto.

Infine spolveriamo di zucchero a velo abbondante e mangiamole calde calde!

 

Immagine.jpg

CORSO DI CUCINA: Le verdure invernali

Un corso organizzato da NATURA SI  presso
Trazzi Arredamenti un’ottima occasione per conoscere meglio verdure come i cardi, il cavolo nero, le puntarelle, le cime di rapa….purtroppo poco utilizzate, poco apprezzate e poco presenti sulle nostre tavole

15027589_1272549786141195_30126470171518253_n.png

Taglia puntarelle …questo sconosciuto 😀

15220078_10209966208545501_8871039999568954247_n

Il maestro di cucina Vainer Graziosi ci ha mostrato come tagliare, pulire e cuocere le verdure invernali.
Ottime le ricette realizzate.
In ordine di preferenza: Tortino di zucca con carciofi, vellutata di sedano rapa con gorgonzola, cavolo nero alla Toscana con puntarelle. Ovviamente non è rimasto niente…

15267967_10209966891802582_7007502272344897858_n15178113_10209966892922610_2957040131245979287_n15181543_10209966892202592_7857334755250984239_n

OSCAR FARINETTI – EATALY

Bella occasione quella di ieri sera organizzata da Banca Mediolanum presso il Centro Congressi di Mantova MAMU
Un paio di ore ad ascoltare Oscar Farinetti  fondatore della catena Eataly
7 i consigli per farcela e 7 per migliorarsi ….il migliore in assoluto : Never Never Give Up  Non mollare mai  😀
Ciliegina sulla torta in regalo il suo libro  “Migliorare su può – 300 consigli dai migliori”
Grazie alla nostra Family Banker Alessandra Begnardi per questa interessante e illuminante esperienza e grazie a  la mia “socia” 😀 Sabrina Trazzi per essere sempre una simpatica compagna di avventura! oscar-farinetti